29 aprile 2014 Investiamo 240 milioni per il trasporto pubblico a Roma. Per noi è un diritto da garantire Per il 2013 non era stato previsto neanche un euro per il trasporto pubblico a Roma e in questi anni le risorse sono state assegnate sempre con anni di ritardo. In pochi mesi abbiamo saldato a Roma Capitale e ad Atac Spa circa 900 milioni di euro dei debiti che abbiamo trovato, e assegniamo 240 milioni di euro per il trasporto pubblico a Roma. È un cambiamento importante e così garantiamo ai cittadini il diritto di muoversi

Sosteniamo il trasporto pubblico a Roma. Per il 2013 non era stato previsto neanche un euro ma noi ci siamo impegnati subito fin da subito per fare la nostra parte e garantire la libertà di muoversi a tutti i cittadini.

Le risorse per far funzionare meglio i servizi. Abbiamo destinato in totale 240 milioni di euro al trasporto pubblico di Roma: 100 milioni di euro per il 2013 e 140 milioni per il 2014.

Saldiamo i debiti e assegniamo le risorse nei tempi giusti. Per anni le risorse sono state erogate con ritardi di mesi o anni. Finalmente siamo riusciti ad assegnare le risorse nell’anno scorso. E poi abbiamo saldato a Roma Capitale e ad Atac Spa la gran parte dei debiti che abbiamo trovato, circa 900 milioni di euro.

È un cambiamento importante per il Lazio e per il diritto alla mobilità dei romani. In questo modo rimettiamo sul binario giusto il rapporto tra Regione e Campidoglio per quanto riguarda le risorse necessarie al funzionamento del trasporto pubblico.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet