4 luglio 2017 Valigia di salvataggio, un progetto per sostenere le donne vittime di violenza Un atto concreto di presenza e vicinanza per accogliere le donne vittime di violenza che fuggendo via non hanno avuto nemmeno il tempo di portare con sé gli oggetti personali. Già nella fase di sperimentazione, dall’aprile del 2014 a maggio 2017, sono state consegnate 584 valigie e valigine di salvataggio a donne vittime di violenza e ai loro bambini

La ‘Valigia di salvataggio’ è un atto concreto di presenza e vicinanza per accogliere le donne vittime di violenza che fuggendo via non hanno avuto nemmeno il tempo di portare con sé gli oggetti personali. Un progetto che solo nella fase di sperimentazione,  dall’aprile del 2014 a maggio 2017, ha visto la consegna di 584 valigie e valigine di salvataggio a donne vittime di violenza e ai loro bambini.

In particolare:

  • 228 valigie consegnate da Salvamamme
  • 135 valigie affidate ai Servizi Sociali dei diversi municipi di Roma e alle associazioni in rete, anche di altri comuni in tutta Italia, che si avvalgono del progetto della Valigia, per interventi di emergenza.
  • 221 valigine con il necessario per minori da 0 a 18 anni. 111 donne, infatti, hanno lasciato le loro abitazioni insieme ai loro figli. La “valigina” rientra in un’ottica di estrema attenzione nei confronti dell’infanzia, per dare un supporto ai bambini che purtroppo si trovano spesso coinvolti loro stessi in una spirale di violenza reiterata. Per questo motivo nel progetto della Valigia sono stati contemplati e consegnati 460 giocattoli.
  • 168 le donne che si sono rivolte a Salvamamme direttamente alla sede operativa o attraverso le realtà sociali operanti sul territorio. Di queste, 26 sono state aiutate in assoluto anonimato attraverso parenti, amici e avvocati. Tante, poi, le segnalazioni e le telefonate da tutta Italia e le richieste di aiuto attraverso i canali social.

Il progetto ha avuto un grande impatto emotivo sulle donne che hanno affermato, nei colloqui successivi, di essersi sentite protette e supportate in un momento di particolare fragilità e vulnerabilità.

 


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica