3 aprile 2017 Viaggio della Memoria 2017: 360 studenti da 90 scuole in tutto il Lazio Dal 2 al 4 aprile il viaggio dei ragazzi nei luoghi simbolo delle deportazioni e dello sterminio nazista, per approfondire tutti gli aspetti legati ad una delle pagine più drammatiche del secolo scorso. Il viaggio di quest'anno è dedicato alla memoria di Primo Levi di cui ricorre ad aprile il trentesimo della scomparsa

‘Viaggio della Memoria 2017’ della Regione Lazio: 360 studenti accompagnati da 91 docenti provenienti da 90 scuole e centri di formazione professionale del territorio regionale. Il viaggio di quest’anno è  dedicato alla memoria di Primo Levi, di cui ricorre ad aprile il trentesimo della scomparsa.  Un vero e proprio viaggio nella storia  e l’impegno della Regione in questo senso sarà sempre vivo per trasmettere ai più giovani il valore assoluto della Memoria.

I ragazzi visiteranno Cracovia (ex Ghetto e Sinagoga) e i luoghi simbolo delle deportazioni e dello sterminio nazista, i campi di Auschwitz e Birkenau, per approfondire tutti gli aspetti legati ad una delle pagine più drammatiche del secolo scorso.

Ogni anno teniamo particolarmente a questo viaggio con le scuole di tutto il Lazio perché sia soprattutto un momento di riflessione e apprendimento per la costruzione di un futuro migliore. I viaggi che abbiamo fatto in questi quattro anni, portando sui luoghi della Memoria oltre 2mila studenti, hanno consentito di formare una nuova generazione di testimoni in grado di relazionarsi e di guardare al futuro con la consapevolezza di ciò che è stato.

Vai qui per scaricare o sfogliare il volume che abbiamo realizzato grazie alle testimonianze dei sopravvissuti che hanno scelto di accompagnare negli anni i nostri ragazzi ai Viaggi della Memoria.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica