11 gennaio 2013 Vinciamo nel Lazio e ricostruiamo le condizioni per riportare la speranza Il Pd ha ricostruito un rapporto con il Paese con i fatti più che con le parole. Scegliere il leader attraverso le primarie ha cambiato la coscienza dell’Italia. Il Pd è l’unica possibilità per un cambiamento che non è solo scritto ma anche praticato

 Oggi ho partecipato alla presentazione della candidatura di Pietro Grasso come capolista del Pd al Senato.

È stata un’occasione per sottolineare come il Pd ha dimostrato con i fatti più che con le parole di aver ricostruito un rapporto con il Paese, anticipando il rinnovamento della classe politica.

Quella di scegliere il leader attraverso le primarie non è stata una promessa, ma qualcosa che ha cambiato la coscienza dell’Italia convincendo che era possibile.

Il fronte di ‘Italia bene comune’  è l’unica possibilità per il Paese di un rinnovamento che non è solo scritto ma anche praticato.  Oggi il Partito democratico si presenta come l’occasione concreta di chiudere una stagione drammatica con la coerenza tra parole e comportamenti.

Dobbiamo vincere nel Lazio e ricostruire le condizioni per poter dire nei mercati, nei luoghi di lavoro, tra la gente: la speranza c’è. Possiamo farlo, con l’aiuto di tutte e di tutti.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet