6 febbraio 2014 Violenza contro le donne: aperto uno sportello di aiuto all’ospedale Grassi di Ostia La violenza colpisce le donne ogni giorno e spesso in modo irreparabile. Noi vogliamo dare a tutte la possibilità di ricevere un sostegno gratuito, per riconoscere l’uomo violento e allontanarlo. Per questo, per offrire consulenze a chi subisce maltrattamenti, abbiamo aperto uno sportello nell’ospedale Grassi di Ostia

Una donna che subisce violenza dal marito, dal compagno o da un amico spesso non trova la forza per denunciare. Sopporta umiliazioni, offese e maltrattamenti di ogni tipo in silenzio, per il bene dei figli o per non preoccupare i genitori.

Noi vogliamo dare a tutte la possibilità di essere ascoltate per riconoscere e allontanare l’uomo violento.

Abbiamo aperto uno sportello di aiuto nell’ospedale Grassi di Ostia,  in cui delle operatrici offrono gratuitamente consulenze e indicazioni utili.

Questo sportello può diventare un punto di riferimento fondamentale per far emergere il fenomeno sotto diversi ambiti: legale, psicologico, culturale e sociale.

Noi vogliamo spezzare la solitudine che circonda le vittime, la violenza non è mai un fatto privato, non è mai passione, non è mai amore, ma solo violenza e combatterla è una questione di civiltà.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet