8 maggio 2015 Una zona franca per il porto di Civitavecchia: anche così rilanciamo l’economia Con questo strumento sosteniamo il lavoro e gli imprenditori e favoriamo gli investimenti e i rapporti commerciali anche in un’ottica internazionale

Da sempre la zona franca rappresenta uno strumento utile allo sviluppo economico delle città portuali.

Una zona franca per il porto di Civitavecchia: consentirà agli operatori economici di disporre di strutture o di spazi aperti  dove custodire le merci, lavorarle e trasformarle senza siano sottoposte alla relativa imposizione tributaria. Il vantaggio economico effettivo in conseguenza di tutto questo è la sospensione del versamento dell’Iva e delle accise sulla merce entrante senza alcun vincolo temporale.

Sosteniamo il lavoro e le imprese. Oltre a garantire vantaggi per gli imprenditori, questo progetto comporterà ricadute positive anche per quanto riguarda l’occupazione e ci permetterà di valorizzare e far crescere i rapporti commerciali anche in un’ottica internazionale.

Abbiamo fortemente voluto questo atto perché pensiamo che sia molto importante utilizzare ogni strumento possibile per dare nuova linfa all’economia e alla crescita della nostra regione.


Tag: Blog
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet