Sulla sanità il Lazio è una Regione a sovranità limitata Su questo è importante raccontare la verità: per nove anni la Repubblica Italiana ha messo sotto tutela i conti del Lazio, per i troppi errori del passato che hanno fatto accumulare 10 miliardi di debito



Sulla sanità del Lazio ora è importante raccontare la verità.

Noi siamo una Regione a sovranità limitata, commissariata da nove anni, perché la Repubblica Italiana ha messo sotto tutela i conti per i troppi errori del passato che hanno fatto accumulare 10 miliardi di debiti.

Questo significa che ogni tre mesi abbiamo con il Governo un tavolo di verifica sul nostro lavoro e sui conti della sanità, in sostanza dobbiamo superare un esame da parte dello Stato che ci indica quale percorso dobbiamo seguire.

Quello che stiamo provando a fare è dimostrare che si può cambiare la spesa pubblica, migliorando i servizi e mettendo fine alla stagione dei tagli lineari.

L'obiettivo è quello di riportare il bilancio e i conti in attivo nel 2016, per la prima volta nella nostra Regione.


Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica