Fondi per Startup, innovazione e reti d’impresa La ripresa non ci sarà mai se aspettiamo che qualcuno la provochi. Per questo alla regione sosteniamo la creazione di nuove aziende nel settore dell’innovazione e della ricerca. Utilizzeremo i fondi europei, le risorse più importanti su cui possiamo contare e che vogliamo spendere fino all’ultimo centesimo



Nel Lazio c’è una crisi gravissima che coinvolge tante persone. Vogliamo dare una risposta alle imprese, ai lavoratori e alle famiglie che vivono il presente con paura. Abbiamo messo a disposizione 6 bandi per un totale di 79 milioni di euro: con il nostro nuovo modello di sviluppo facciamo ripartire le piccole e medie imprese e stimoliamo la nascita di nuove aziende che possano competere nel mercato internazionale.

Fondi per far crescere le piccole e medie imprese o avviare un’azienda. Mettere in rete le piccole e medie imprese stimolando la competitività del sistema imprenditoriale: è questo lo scopo del bando da 4 milioni di euro a cui le piccole e medie imprese possono accedere fino al 15 maggio 2015 o fino all’esaurimento delle risorse.

Fondi per stimolare la crescita delle imprese con attività di ricerca, sviluppo e innovazione. L’obiettivo del bando è quello di favorire la partecipazione delle imprese ai programmi comunitari di ricerca e sviluppo. Le imprese possono accedere ai finanziamenti a fondo perduto fino all’esaurimento delle risorse: 2 milioni di euro l’ammontare complessivo.

Fondi per far nascere nuove imprese. Il bando mette a disposizione risorse per favorire la nascita di nuove imprese nel settore dell’innovazione.  10 milioni di euro a tasso agevolato l’ammontare complessivo delle risorse a cui si può accedere fino ad esaurimento dei fondi e comunque non oltre il 31 gennaio 2015.

Creare sinergie tra le imprese e renderle più competitive. Sono questi gli obiettivi del bando dedicato a aggregazioni di imprese e altri organismi pubblici o privati per ottenere contributi a fondo perduto per un totale di 50 milioni di euro.

Fondi per strumentazioni e metodologie innovative per le imprese.  Con questo bando dedicato alle piccole e medie imprese, alle cooperative sociali e a quelle artigiane, abbiamo finanziato progetti per l’acquisto nuovi software che possono migliorare la gestione aziendale a tutti i livelli.

Fondi per la digitalizzazione delle sale cinematografiche. Con questo bando, già chiuso, abbiamo sostenuto il passaggio dei cinema al digitale è rivolto ai gestori di sale cinematografiche che siano in possesso del requisito di piccola e media impresa.

 

 


Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica