Risparmiare su tutte le spese con la centrale unica degli acquisti Serve una programmazione unitaria, perché lo stesso prodotto non può avere prezzi diversi. Per questo abbiamo dato vita a una centrale unica degli acquisti in Giunta e che estenderemo a tutti gli enti regionali. Così risparmieremo più di un miliardo di euro che potremo investire in servizi per le cittadine e i cittadini del Lazio



Se vogliamo un’istituzione trasparente, dobbiamo cambiare anche le cose più semplici, ma su cui nessuno è mai intervenuto. In passato, ad esempio, quando bisognava fare un acquisto, anche solo per la cancelleria, ogni ufficio della Regione lo faceva in autonomia. Questo aumentava i costi delle forniture, ma senza alcun vantaggio per l'amministrazione o per i cittadini.

Un miliardo di euro di risparmi fino al 2018. grazie alla centrale unica degli acquisti, che si occuperà di fare acquisti per tutti e di ottenere così prezzi di mercato migliori. In questo modo eliminiamo gli sprechi e possiamo utilizzare le risorse per migliorare i servizi sul territorio.

Più risparmi e servizi migliori. La centrale unica per gli acquisti ci ha garantito risparmi per 246 milioni di euro nel 2014, oltre 300 milioni nel 2015.

Mettiamo i conti in ordine. Dalla sanità alla fornitura di servizi, è finita la stagione in cui la Regione spendeva tanto e male.

Vogliamo avviare una programmazione unitaria fatta da persone competenti e responsabili, gli uffici devono rispondere delle loro decisioni e non andare da soli per la loro strada.

 


Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet
buy AAA Replica Watches rolex watches datejust tag heuer replica