Valorizziamo la formazione È importante dare alle persone un’opportunità concreta di acquisire nuove competenze e strumenti di lavoro. Lo stiamo facendo in tanti modi: dai tirocini nelle aziende a una nuova Officina delle Arti. Scopri di più



Oggi trovare un lavoro è sempre più difficile, la disoccupazione giovanile è altissima e molti ragazzi guardano con sfiducia al proprio futuro. Noi abbiamo deciso di puntare sulla formazione, perché significa offrire un’opportunità concreta di acquisire nuove competenze e professionalità. Ecco alcuni esempi:

La nuova Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini. Laboratori e seminari completamente gratuiti per teatro, canzone, arti visive e multimediali. Una bella opportunità per fare esperienza e apprendere nuove competenze.

Formazione nelle aziende per inoccupati e disoccupati. Abbiamo attivato dei percorsi formativi per riqualificare i dipendenti di piccole, medie e grandi imprese. I corsi sono finanziati in parte dalla Regione e in parte dalle aziende stesse che dovranno poi assumere almeno il 50% di chi ha frequentato.

Scuola di alta formazione per il turismo, la ristorazione e l'ospitalità alberghiera.  È una delle più belle e competitive d’Italia. L’abbiamo aperta all’ex Enalc Hotel di Ostia, una struttura abbandonata da anni che si trova a pochi metri dal mare. Rappresenta una vera e propria boccata d’ossigeno per la speranza di tanti giovani che cercano buona formazione.

La staffetta generazionale. Con questo progetto favoriamo l’ingresso nel mondo del lavoro dei giovani fino a 29 anni in un’ottica di solidarietà generazionale. Funziona così: i lavoratori più vicini alla pensione possono scegliere di passare a un part-time e diventare tutor dei giovani che vengono assunti.

Tre diverse tipologie di tirocini. Per i giovani, con lo scopo di favorire l’occupazione di chi abbia conseguito un titolo di studio da non più di un anno, per le persone disoccupate, inoccupate, in mobilità, in cassa integrazione ordinaria, straordinaria o in deroga. Per le persone disabili, svantaggiate o titolari di protezione internazionale. Abbiamo anche aumentato del 30% l’indennità prevista per la partecipazione ai tirocini.


Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
parajumpers outlet