La forza del territorio: il turismo Il turismo è una risorsa strategica per rilanciare il Lazio. Bisogna migliorare la qualità dei servizi e rispondere ai bisogni dei turisti con punti informativi e di accoglienza turistica sempre più innovativi e migliorando le infrastrutture.


Il PIL turistico del Lazio rappresenta circa l'11% del Pil nazionale del settore (6,7 miliardi di euro). Un potenziale ancora non sufficientemente sviluppato. Per rendere pienamente competitivo il sistema turistico del Lazio occorre affrontare i deficit di infrastrutture, qualità dei servizi e diversificazione dell'offerta della nostra Regione. Solo così potremo tornare a crescere e riconquistare quote di mercato nelle sfide della competizione globale.

- Promozione congiunta dell'offerta turistica di Roma e del Lazio
- Strumenti per favorire la diversificazione e la destagionalizzazione dell'offerta turistica
- Innovazione tecnologica, creazione e messa in rete di servizi web, call center, rete dei punti informativi e di accoglienza turistica
- Card turistica regionale
- Nuovo Piano Triennale del turismo agganciato alla programmazione dei fondi comunitari
- Aggiornamento della Legge quadro sul turismo e dei relativi regolamenti attuativi
- Tavolo permanente sul turismo per mettere in rete la Regione, gli enti locali e le imprese
- Favorire la nascita di reti d'impresa per rilanciare il turismo e la blue economy
- Sviluppo della vocazione crocieristica del porto di Civitavecchia
- Semplificazione di norme e procedure per rendere il sistema turistico più competitivo
- Formazione on demand per le professioni turistiche e dell'economia del mare

Scopri tutti i progetti per cambiare il Lazio.

Per scaricare il programma completo clicca qui


Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.