16 maggio 2014 Via i limiti di spesa sulle malattie gravi, è una novità storica: sulla salute dobbiamo essere un Paese civile Da oggi una novità importante e storica: le spese delle terapie salvavita, oncologia e dialisi, saranno tenute fuori dai limiti di spesa delle strutture sanitarie. Finisce quell'orribile e incivile situazione per cui alle persone in pericolo di vita si diceva 'Non si può perché il budget è finito'. Quando si tratta di malattie gravi non possono esserci vincoli perché altrimenti non sarà più possibile considerare l'Italia un Paese civile


Tag: Blog Senza categoria
Per partecipare alla discussione sulle ultime attività seguimi su Facebook Se vuoi essere aggiornato sulle notizie più importanti iscriviti alla newsletter.
PUOI LEGGERE ANCHE
parajumpers outlet