21/12/2020

51 milioni di euro a fondo perduto per le imprese

La Regione Lazio ha deciso di fare la sua parte: abbiamo messo in campo una serie di misure, sempre facilmente accessibili, per sostenere imprese e famiglie.


Dalla Regione Lazio, 51 milioni di euro a fondo perduto per sostenere le micro, piccole e medie attività economiche appartenenti ai settori colpiti dalla crisi.

Nella seconda fase della pandemia, abbiamo stanziato oltre 100 milioni di euro a supporto di diversi settori gravemente colpiti dalla crisi economica e sanitaria. Dal terzo settore alla cultura, passando per lo sport e le piccole e medie imprese, abbiamo messo in campo una serie di misure, sempre facilmente accessibili, per sostenere imprese e famiglie. Un intervento significativo deciso dalla Giunta per ridurre i danni causati dal Coronavirus a migliaia di lavoratori del nostro territorio, che da marzo soffrono per la significativa riduzione delle loro attività economiche e, in alcuni casi, come la cultura per esempio, di uno stop totale. Oltre ai ristori stanziati dal Governo, la Regione Lazio ha deciso di fare la sua parte.

Nessuno sarà lasciato solo, questo deve essere chiaro: oltre alle somme decise oggi dalla Giunta, siamo già al lavoro per mettere in campo nuove misure e ulteriori stanziamenti, tutti insieme dobbiamo uscire dall’incubo in cui siamo piombati nel 2020.