02/11/2021

Una nuova residenza universitaria: investiamo sulle ragazze e i ragazzi

Diritto allo studio significa anche investire negli alloggi di qualità per le ragazze e i ragazzi che scelgono le nostre università. Stiamo aumentando la nostra offerta per rendere la nostra regione ancora più competitiva.


Case dello Studente: nel 2016 c’erano 2600 tra ragazze e ragazzi assistiti per l’alloggio.
Oggi sono 4950 tra case dello studente e assegni casa.

Entro un anno inoltre arriveremo a 30mila cittadini che potranno studiare grazie alle borse di studio della Regione Lazio.

Abbiamo inaugurato una nuova residenza universitaria nell’area di Valco San Paolo, realizzata in linea con gli standard europei sarà pronta per Gennaio 2022, ha 200 posti letto, oltre a spazi comuni destinati alla socialità, allo studio e allo sport.
Dieci posti alloggio destinati a studenti diversamente abili, assenti le barriere architettoniche, tanto negli spazi interni che in quelli esterni.

La residenza è in classe energetica A+ e utilizza energia rinnovabile; è dotata di un impianto fotovoltaico costruito con criteri che ottimizzano il rendimento, di un impianto di recupero delle acque piovane e di una centrale termica ad alta efficienza.
Ci sono diverse tipologie di alloggi come stanze per uno o due studenti o unità residenziali ad appartamento con due camere da letto, angolo cottura, area pranzo, soggiorno e patio condiviso con l’unità residenziale vicina.
Ci sono aule studi, sala ginnica, sala giochi, biblioteca e bar caffetteria.

Un investimento di qualità e quantità per il futuro della nostra regione.