07/02/2019

Con la riforma Ipab più efficienza per la gestione dei servizi sociali

Ringrazio il Consiglio Regionale per questo voto decisivo. Con questa riforma aumentiamo efficienza


Voglio ringraziare il Consiglio regionale per questo voto decisivo, perché con l’approvazione della riforma delle Ipab miglioriamo l’efficienza e l’efficacia della gestione dei servizi sociali e socio-sanitari, educativi anche attraverso un nuovo sistema di governance omogeneo in grado di promuovere e facilitare la collaborazione interistituzionale di tutti i soggetti pubblici e la messa in rete delle ASP nei territori, assicurando una vigilanza diffusa e costante.

Considerando le grandi difficoltà economiche e sociali della nostra società, organismi come le ex-Ipab devono assolutamente tornare ad essere un punto di riferimento per tutti i cittadini basti pensare ai nostri anziani e alle persone diversamente abili. Per questo la riforma delle Ipab è un atto concreto che testimonia la nostra attenzione a queste criticità. Siamo partiti dalla volontà di ridurre i costi, tagliere le spese inutili ma l’obiettivo vero di questa riforma è proprio quello di creare una rete capillare diffusa su tutto il territorio che offra ai cittadini  una gestione trasparente e sana della cosa pubblica, e di tutti quei servizi che sono utili alle persone che in questo periodo sono maggiormente esposte alla profonda e radicata crisi.