13/11/2020

Didattica a distanza: 3,5 milioni dalla Regione

Tre milioni e mezzo di euro per potenziare la connettività delle scuole e garantire a tutti gli studenti l'accesso alla didattica a distanza


Come Regione Lazio abbiamo messo a disposizione tre milioni e mezzo di euro per potenziare la connettività delle scuole e garantire a tutti gli studenti l’accesso alla didattica a distanza.
Aperto il bando dedicato alle scuole superiori, alle istituzioni formative e agli studenti con l’obiettivo di garantire il diritto allo studio in questa difficile fase legata all’emergenza sanitaria: stiamo supportando le istituzioni scolastiche e formative per rispondere alle nuove esigenze didattiche, quelle dell’apprendimento attraverso internet.
I fondi permetteranno di potenziare la connettività delle scuole di II grado e degli istituti formativi, e per l’acquisto di modem e connessioni per gli studenti, le ragazze e i ragazzi saranno individuati dai dirigenti scolastici secondo le loro necessità.
Questo bando vuole intervenire in maniera complementare a quelle che sono le iniziative promosse a livello nazionale, cercando di prevenire la dispersione scolastica e favorendo la formazione e l’acquisizione di competenze da parte degli studenti che più di tutti rischiano di essere penalizzati nel loro percorso dalla situazione inedita ed emergenziale che stiamo vivendo.