16/10/2019

Il cibo non si spreca 16 ottobre, giornata mondiale dell’alimentazione

Oggi è la giornata mondiale dell'alimentazione. Noi ci siamo, siamo in prima linea con tanti provvedimenti e azioni concrete:  per abbattere lo spreco alimentare, per ridurre l'uso della plastica e anche con tanti progetti formativi nelle scuole per formare le nuove generazioni e più piccoli ad adottare corretti stili di vita, facendo sport e mangiando sano. Una sfida che dobbiamo vincere tutti insieme per vivere meglio, dobbiamo fare tutto quello che possiamo per garantire un futuro migliore ai nostri figli


Oggi è la giornata mondiale dell’alimentazione. Noi ci siamo, siamo in prima linea con tanti provvedimenti e azioni concrete:  per abbattere lo spreco alimentare, per ridurre l’uso della plastica, salvaguardando l’ambiente, e anche con tanti progetti formativi nelle scuole per formare le nuove generazioni e più piccoli ad adottare corretti stili di vita, facendo sport e mangiando sano.

Ieri l’ultima novità: la firma del Protocollo con gli operatori della Grande distribuzione organizzata, un segnale importante per riuscire a diminuire la quantità di rifiuti prodotti.

Sfide come questa non si possono vincere da soli, ma serve una collaborazione tra tutti gli attori coinvolti, una sensibilizzazione e una presa di consapevolezza che porti Istituzioni, associazioni e cittadini a fare ognuno la propria parte. Scelte come queste non possono più aspettare. Il momento di agire è adesso, insieme però siamo più forti. Dobbiamo fare tutto quello che possiamo per garantire un futuro migliore ai nostri figli.