04/12/2020

LazioGreen: un nuovo modello di sviluppo per l’ambiente e per il lavoro

Nel Lazio stiamo lavorando per raggiungere l'obiettivo di una Regione più verde, a misura d'uomo, che possa offrire maggiori opportunità alle nuove generazioni.


Nel Lazio stiamo lavorando per raggiungere l’obiettivo di una Regione più verde, a misura d’uomo, che possa offrire maggiori opportunità alle nuove generazioni.

Abbiamo cominciato con Ossigeno, il nostro programma per piantare sei milioni di nuovi alberi: uno per ogni abitante del Lazio.
Negli ultimi mesi abbiamo messo in campo nuove azioni:

Qualità dell’Aria: stanziati 200.000 euro per investire sulla qualità dell’aria attraverso l’installazione di colonnine per la ricarica delle auto elettriche nei Comuni che presentano il maggior livello di inquinamento.

– Per lo sviluppo delle aree forestali e per il miglioramento della redditività delle foreste mettiamo in campo tre milioni di euro: accrescendo così la resilienza e il pregio ambientale dei nostri ecosistemi forestali
Immettiamo liquidità nei territori venendo incontro alle richieste delle imprese che, in questo particolare momento, hanno bisogno di sostegno.

– L’accordo tra Regione e Anci Lazio per l’attività di supporto ai Comuni della Regione Lazio in materia di efficientamento energetico, fonti energetiche rinnovabili, mobilità sostenibile. Supporteremo i Comuni nell’intercettazione dei finanziamenti e nella strutturazione e operatività delle politiche di efficientamento energetico e mobilità sostenibile.

– Le nostre barriere antirifiuti con le quali stiamo raccogliendo migliaia di kg di rifiuti nei nostri fiumi, per renderli più sicuri ed evitando i nostri mari siano più inquinati.

– Il progetto Lazio Plastic Free per la riduzione e l’eliminazione della plastica monouso, fondamentale per ridurre alla radice uno dei principali materiali inquinanti sul nostro pianeta

– Il Piano Energetico regionale, dove abbiamo messo 44 milioni di euro per migliorare la sostenibilità ambientale del patrimonio edilizio degli enti locali, 39 milioni di euro per migliorare la sostenibilità ambientale degli edifici pubblici, 15 milioni di euro per realizzare impianti solari nelle strutture e nelle componenti edilizie e 15 milioni di euro per migliorare la sostenibilità ambientale di immobili regionali

– Tutti i fondi stanziati per una mobilità più sostenibile a partire dall’acquisto di 418 nuovi bus ecologici COTRAL, 15 milioni per le piste ciclabili, centinaia di milioni per il trasporto su ferro.