03/01/2019

Il Lazio contro la bomba sociale del decreto Salvini, ne sono orgoglioso

Dalla Regione Lazio una proposta alle altre amministrazioni locali per disinnescare gli effetti del Decreto Sicurezza di Matteo Salvini: stanziati 600.000 euro per garantire l’accoglienza ai soggetti più fragili – come donne vittima di tratta o famiglie con minori – di non essere espulsi dal circuito dell’accoglienza


Sono orgoglioso che nel bilancio approvato dalla Regione Lazio ci siano le risorse per disinnescare la potenziale bomba sociale del decreto Salvini. Una misura che tutela il percorso di inclusione dei migranti cui è stato già riconosciuto il permesso umanitario. Questi sono i fatti di governo che tengono insieme civiltà e sicurezza per tutti i cittadini.

Continua a leggere l’articolo su Fanpage.it