15/03/2018

L’incontro con Virginia Raggi una buona occasione per ripartire

C'è stata mi sembra un'ottima sinergia nella volontà di provare a lavorare insieme per superare i rischi di immobilismo o di un confronto che blocchi tanti dossier. I temi sono quelli che sono stati detti, ad esempio una convergenza a mio giudizio vera e profonda sull'idea di costruire un modello del ciclo di gestione dei rifiuti nuovo e moderno che guarda al futuro e fondato sulla riduzione di uso e riciclo che sono temi sui quali non ci sono né contrapposizioni né idee diverse


L’incontro di oggi con Virginia Raggi ha rappresentato una buona occasione per ripartire, un’occasione di confronto su temi noti di governo che ora hanno bisogno per essere affrontati di una collaborazione più stringente. C’è stata mi sembra un’ottima sinergia nella volontà di provare a lavorare insieme per superare i rischi di immobilismo o di un confronto che blocchi tanti dossier.

I temi sono quelli che sono stati detti, ad esempio una convergenza a mio giudizio vera e profonda sull’idea di costruire un modello del ciclo di gestione dei rifiuti nuovo e moderno che guarda al futuro e fondato sulla riduzione di uso e riciclo che sono temi sui quali non ci sono né contrapposizioni né idee diverse. Ma per essere raggiunta avrà bisogno di una collaborazione anche politica che aiuti a superare tanti problemi.

È stato un primo incontro, lavoreremo appena ci sarà l’amministrazione regionale per darci strumenti operativi e quotidiani affinché su questi temi ci sia la massima collaborazione. L’incontro è stato utile perché alla riapertura di un ciclo era importante verificare, le condizioni ci sono tutte, la volontà  delle due amministrazioni di lavorare  insieme per risolvere i problemi dei cittadini. Su questo c’è assoluta e vera convergenza nel provarci.

Insieme lavoreremo su alcune di quelle crisi aziendali che si stanno riproponendo come Seat Pagine Gialle e Askanews che vede sia l’amministrazione comunale che regionale quindi le istituzioni territoriali  molto vicine.