15/02/2018

Sette aule e un piano tutto nuovo per i bambini e le bambine della scuola Gianturco di Roma!

Una scuola rinnovata grazie ai lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza effettuati con un finanziamento regionale di oltre 500 mila euro per l’edilizia scolastica.  Finalmente Studenti e professori possono studiare in ambienti confortevoli  e a norma: tutti assieme abbiamo sanato una situazione di degrado che durava da anni per un pieno diritto allo studio che va garantito anche con la possibilità offrire ai ragazzi e ai docenti scuole nuove e ambienti confortevoli.


Sette aule e un piano tutto nuovo per i bambini e le bambine della scuola Gianturco di Roma! Un intervento che avevamo promesso e che abbiamo portato a termine insieme ai Vigili del Fuoco, al Municipio I di Roma e alla Soprintendenza. Oggi consegniamo agli alunni una scuola più sicura e più bella!

Una scuola rinnovata grazie ai lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza effettuati con un finanziamento regionale di oltre 500 mila euro per l’edilizia scolastica.  Finalmente Studenti e professori possono studiare in ambienti confortevoli  e a norma: tutti assieme abbiamo sanato una situazione di degrado che durava da anni per un pieno diritto allo studio che va garantito anche con la possibilità offrire ai ragazzi e ai docenti scuole nuove e ambienti confortevoli.

Per la scuola questi sono stati anni difficili: spesso mancavano le risorse, i progetti, si è investito troppo poco sul patrimonio edilizio e sugli insegnanti. Noi abbiamo invertito la rotta perché siamo convinti che investire nella scuola significa investire nel futuro dei nostri figli, lavorando per un’istruzione che dia a tutti i nostri ragazzi un servizio accessibile, inclusivo, sicuro, la chiave per la conoscenza e li prepari al mondo del lavoro. Voglio ringraziare tutti anche per lo sforzo in più che è stato fatto di salvaguardare questo storico edificio con un progetto di ristrutturazione che ha valorizzato tutti gli elementi antichi di questa costruzione.