08/01/2018

Vicini alle maestre per il loro futuro, fiduciosi nell’azione del Governo

Parliamo di migliaia di professionisti dell’educazione che già svolgono un fondamentale ruolo di accompagnamento per i nostri figli ad un percorso di crescita e di formazione culturale. ono fiducioso e credo che il Governo saprà utilizzare tutti gli strumenti per non pregiudicare il futuro di tante maestre e maestri che si prendono cura dei nostri figli già da tanti anni


Sento di dover esprimere tutta la mia vicinanza alle maestre e ai maestri che in questi giorni stanno manifestando la loro apprensione per il caos dovuto ad una sentenza della giustizia amministrativa che potrebbe far svanire migliaia di cattedre nelle scuole materne ed elementari. Parliamo di migliaia di professionisti dell’educazione che già svolgono un fondamentale ruolo di accompagnamento per i nostri figli ad un percorso di crescita e di formazione culturale.

Sarebbe davvero un peccato far svanire migliaia di professionalità, troppo spesso bistrattate e penalizzate anche dal punto di vista del blocco salariale, dalla scuola pubblica italiana. Sono fiducioso e credo che il Governo saprà utilizzare tutti gli strumenti per non pregiudicare il futuro di tante maestre e maestri che si prendono cura dei nostri figli già da tanti anni.