nicola zingaretti logo
Questa email è già registrata alla newsletter Spiacenti, si è verificato un errore Grazie, riceverai una email per confermare l'iscrizione

Caporalato: basta sfruttare i lavoratori dell’agricoltura


Tag: formazione

Caporalato: basta sfruttare i lavoratori dell’agricoltura

Il caporalato uccide la dignità umana e distrugge il lavoro sano. Non si può morire per due euro l’ora o vivere in condizioni disumane per lavorare. Oggi entra nel vivo il nostro piano contro il caporalato e per il lavoro di qualità in agricoltura. Due le azioni principali: l’incontro trasparente tra la domanda e l’offerta di lavoro e i trasporti...
Leggi tutto

Tag: formazione

Puntiamo sulle startup per creare lavoro e sviluppo

In arrivo dalla Regione 26 milioni di euro per le imprese innovative del Lazio: questo Programma rappresenta quello che noi intendiamo per buona amministrazione. Un altro esempio concreto di sostegno effettivo all’innovazione e all’impresa
Leggi tutto

Tag: formazione

Economia: le nostre proposte a partire dal lavoro

In questi giorni presentiamo un programma fatto da 5 punti chiave per salvare l’Italia perché qui o c'è un colpo di reni o dopo la tragedia della Brexit ci sarà Italexit. Un piano per il lavoro e per aumentare gli stipendi di chi guadagna poco; taglio delle tasse, rilancio degli investimenti pubblici e privati per aumentare la crescita economica e...
Leggi tutto

Tag: formazione

Grillini complici e vittime della Lega. Sul 25 aprile sono degli ipocriti

Salvini e Di Maio sono i reucci delle sceneggiate. I selfie, le fidanzate, i mitra, i bagni in Sardegna, le finte litigate, gli insulti e il balletto sul decreto crescita: sono tutti segni di un degrado che aiuta loro ma uccide le speranze degli italiani. E proprio qui c'è il grande paradosso. Hanno chiesto i voti su prima gli italiani...
Leggi tutto

Tag: formazione

Zingaretti, il blitz nel paese dei boss

Andremo a Castelvetrano perché è una sfida che parla a tutto il Paese. La vittoria del centrosinistra può contribuire a rompere le troppe collusioni e complicità che stanno caratterizzando la latitanza di uno dei boss più rappresentativi di Cosa Nostra
Leggi tutto

Tag: formazione

Patto per la sicurezza di Roma: 2 milioni di risorse della Regione

Oggi abbiamo sottoscritto un protocollo per la sicurezza a Roma, è un altro aiuto concreto che vogliamo dare alla Capitale su temi delicatissimi. Investiamo 2 milioni di euro per contrastare il fenomeno dei roghi tossici e fermare le occupazioni abusive, ma non solo: l’altra novità è che mettiamo in rete le videocamere di Roma. Ecco un esempio di come la...
Leggi tutto

Tag: formazione

Aiutiamo le nostre imprese a vendere all’estero. 18 milioni dalla Regione Lazio

18 milioni di euro sono stati stanziati per sostenere l’export soprattutto delle micro, piccole e medie imprese del territorio: il Lazio è stata la regione italiana che ha registrato la crescita delle esportazioni più forte, con un +53%, mentre il valore medio nazionale si è attestato sul 33% (Emilia Romagna 41%, Veneto 34% e Lombardia 28%). L’obiettivo del Piano è...
Leggi tutto

Tag: formazione

Alle Europee con un Pd nuovo. Liste aperte per l’alternativa e il cambiamento

Sono convinto che questa lista contribuirà al fallimento della costruzione di una maggioranza sovranista. È una scelta ambiziosa fondata su un impianto riformista che mette al centro innovazione, sostenibilità, crescita, difesa dei diritti e lavoro. Tutti temi che dovranno essere al centro della battaglia politica
Leggi tutto

Tag: formazione

Il Paese purtroppo va indietro, noi nel Lazio al lavoro ogni giorno per andare avanti

Oggi abbiamo raccontato il lavoro di questo primo anno della nuova giunta regionale del Lazio. È stato un anno difficile per l’Italia, pieno di contrapposizioni. Siamo alla paralisi, il Paese –purtroppo- va indietro. Noi nel Lazio abbiamo lavorato ogni giorno per andare avanti, senza mai una polemica e con grande spirito di servizio. Di questo sono orgoglioso e se possiamo...
Leggi tutto

Tag: formazione

La Valle del Sacco: da problema a esempio positivo per l’Italia che riparte con la sostenibilità

Decenni di sversamenti e contaminazioni hanno reso questo territorio, nel Lazio, il terzo sito più inquinato d’Italia. Ora finalmente inizia una nuova storia: andiamo avanti con la bonifica, rafforziamo i controlli contro i reati ambientali e portiamo anche qui l’innovazione e lo sviluppo sostenibile, che crea lavoro rispettando l’ambiente. Possiamo farcela, lo dobbiamo alle persone che vivono in questi luoghi
Leggi tutto
di 68