nicola zingaretti logo
Questa email è già registrata alla newsletter Spiacenti, si è verificato un errore Grazie, riceverai una email per confermare l'iscrizione

Ministro in aula o non gli daremo tregua


Tag: imprese

Ministro in aula o non gli daremo tregua

Anche sulla Russia la strategia di Salvini è sempre la stessa, la fuga. Ogni volta, da bravo illusionista, sposta l’attenzione dai problemi veri del momento e occupa il dibattito pubblico con discussioni surreali. Stavolta non gli daremo tregua: Salvini o Conte devono venire a riferire in Parlamento. Nel frattempo i due vicepremier Salvini e Di Maio continuano a litigare su...
Leggi tutto

Tag: imprese

Puntiamo sulle startup per creare lavoro e sviluppo

In arrivo dalla Regione 26 milioni di euro per le imprese innovative del Lazio: questo Programma rappresenta quello che noi intendiamo per buona amministrazione. Un altro esempio concreto di sostegno effettivo all’innovazione e all’impresa
Leggi tutto

Tag: imprese

La nostra proposta sul salario minimo: stipendi più alti, tutele, diritti e lavoro vero

Per contrastare il problema del lavoro povero dobbiamo intervenire in fretta e in maniera concreta. Con la nostra proposta sul salario minimo difendiamo il lavoro vero, la dignità e diritti dei lavoratori e garantiamo la giusta retribuzione e il contrasto ai contratti pirata. E interveniamo anche a tutela dei lavoratori che oggi non sono garantiti
Leggi tutto

Tag: imprese

Grillini complici e vittime della Lega. Sul 25 aprile sono degli ipocriti

Salvini e Di Maio sono i reucci delle sceneggiate. I selfie, le fidanzate, i mitra, i bagni in Sardegna, le finte litigate, gli insulti e il balletto sul decreto crescita: sono tutti segni di un degrado che aiuta loro ma uccide le speranze degli italiani. E proprio qui c'è il grande paradosso. Hanno chiesto i voti su prima gli italiani...
Leggi tutto

Tag: imprese

La Nostra Europa per andare avanti tutti. Uniti per amore dell’Italia

Per una nuova Europa. Verde, giusta e democratica: rispondiamo a chi usa la paura per distruggere e picconare l’Europa con un programma di rilancio per l'integrazione democratica  e puntando sul lavoro, sui diritti e sulla sostenibilità ambientale
Leggi tutto

Tag: imprese

Patto per la sicurezza di Roma: 2 milioni di risorse della Regione

Oggi abbiamo sottoscritto un protocollo per la sicurezza a Roma, è un altro aiuto concreto che vogliamo dare alla Capitale su temi delicatissimi. Investiamo 2 milioni di euro per contrastare il fenomeno dei roghi tossici e fermare le occupazioni abusive, ma non solo: l’altra novità è che mettiamo in rete le videocamere di Roma. Ecco un esempio di come la...
Leggi tutto

Tag: imprese

Aiutiamo le nostre imprese a vendere all’estero. 18 milioni dalla Regione Lazio

18 milioni di euro sono stati stanziati per sostenere l’export soprattutto delle micro, piccole e medie imprese del territorio: il Lazio è stata la regione italiana che ha registrato la crescita delle esportazioni più forte, con un +53%, mentre il valore medio nazionale si è attestato sul 33% (Emilia Romagna 41%, Veneto 34% e Lombardia 28%). L’obiettivo del Piano è...
Leggi tutto

Tag: imprese

Il doppio incarico? È faticoso ma è un’immensa risorsa

Rimango presidente della Regione. Molti in queste settimane nei talk show, nelle interviste mi hanno chiesto se il doppio incarico è un problema. Rispondo oggi con più certezza che all'inizio. Il doppio incarico è molto faticoso per me ma non solo non è un errore, ma un'immensa risorsa. Il misurarsi ogni giorno con il problema di dare risorse alle persone,...
Leggi tutto

Tag: imprese

Alle Europee con un Pd nuovo. Liste aperte per l’alternativa e il cambiamento

Sono convinto che questa lista contribuirà al fallimento della costruzione di una maggioranza sovranista. È una scelta ambiziosa fondata su un impianto riformista che mette al centro innovazione, sostenibilità, crescita, difesa dei diritti e lavoro. Tutti temi che dovranno essere al centro della battaglia politica
Leggi tutto

Tag: imprese

Per creare lavoro: interventi su cuneo fiscale e investimenti nell’innovazione

L’urgenza resta il taglio del cuneo fiscale sul lavoro e degli incentivi fiscali in ricerca e innovazione. Al centro un piano straordinario di investimenti in capitale umano, ricerca, infrastrutture, energie rinnovabili e welfare orientato all’innovazione e alla sostenibilità ambientale e sociale. Con lo scomputo dal calcolo del deficit del finanziamento da parte degli Stati membri degli investimenti connessi al piano...
Leggi tutto
di 73