nicola zingaretti logo
Questa email è già registrata alla newsletter Spiacenti, si è verificato un errore Grazie, riceverai una email per confermare l'iscrizione

Non voto nel Lazio: tutte le tappe dello scandalo


Tag: regionali

Non voto nel Lazio: tutte le tappe dello scandalo

Da 62 giorni Renata Polverini si è dimessa. I cittadini del Lazio ancora non sanno quando potranno riavere la parola. Qui tutte le tappe dal 25 settembre ad oggi dello scandalo non voto nel Lazio
Leggi tutto

Tag: regionali

Il Consiglio di Stato conferma, si deve votare subito

E' una buona notizia per tutti coloro che hanno chiesto venisse rispettata la legalità. Una Regione come il Lazio non può chiudere per 8 mesi. Ora ci aspettiamo coerenza
Leggi tutto

Tag: regionali

“Nel Lazio sprechi e decisioni sospette. È una vergogna”

Mi sono battuto per votare il più presto possibile nel Lazio perché oltre a questi costi pazzeschi per un'istituzione dimissionaria, ci sono quelli immensi delle politiche bloccate. Per la costruzione del programma e della squadra di governo coinvolgeremo la parte migliore del Lazio. Rendendola protagonista anche nei contenuti|Mi sono battuto per votare il più presto possibile nel Lazio perché oltre...
Leggi tutto

Tag: regionali

Le delibere approvate dopo le dimissioni, l’addio milionario della giunta Polverini

La giunta dimissionaria della Polverini continua a prendere decisioni che cambiano il volto del territorio, a concedere sovvenzioni e aumenti di stipendio ai dirigenti. Oggi lo racconta Sergio Rizzo sul Corriere della Sera. Qui puoi leggere l'articolo
Leggi tutto

Tag: regionali

Con il voto a marzo questa Regione che non produce nulla ci costa 60 milioni di euro

«Possono fare di tutto, ma alla fine verranno spazzati via». Nicola Zingaretti dal 4 ottobre è ufficialmente il candidato per il centrosinistra alla Regione Lazio, alle prese con una confusa partita per la data del voto. Leggi l’intervista di Nicola a La Repubblica
Leggi tutto

Tag: regionali

Lazio: ma quando si vota? Possibile che sia una cosa così difficile!

L’immobilismo della Regione non fa che aggravare la crisi. Non va bene trovarsi senza democrazia e senza soldi. Vorrei votare perché, occupandomi di diritti dei cittadini e dei pazienti, sono molto preoccupata per quello che sta succedendo
Leggi tutto

Tag: regionali

Si vota il 10 e 11 febbraio, grazie alla mobilitazione delle persone

Se ci si fosse mossi per tempo e nell’interesse dei cittadini si sarebbe potuto votare il 16 dicembre o ancora il 27 gennaio. Non si è voluto fare, per paura e per interessi di parte
Leggi tutto

Tag: regionali

In democrazia non si può avere paura della partecipazione

Dopo il Governo, l’Avvocatura dello Stato e perfino il Quirinale anche il Tar del Lazio chiede alla Polverini di indire le elezioni. Non esiste alcun motivo per non votare nel Lazio. La destra vuole restare al potere perché ha paura del giudizio dei cittadini
Leggi tutto

Tag: regionali

Si voti presto, la destra abusa del potere

Sono 46 giorni che stiamo immersi nel gran pasticciaccio delle elezioni nel Lazio, quando Renata Polverini si dimise sibilando «questi li mando a casa io» nessuno si aspettava che questo significasse diventare ostaggi di un presidente che non fissa la data del voto
Leggi tutto

Tag: regionali

Regione, non mollo e continuo la battaglia per la democrazia e il voto subito

C’è chi vuole votare ad aprile. Ma come si fa a tenere Lazio e Lombardia, le prime due Regioni del Paese, ferme per mesi. Tutti continuano a prendere stipendi, consulenze e indennità, ma senza produrre nulla
Leggi tutto
di 2