Diffondere innovazione nel sistema d’impresa

Per sentirsi tutti parte di un ecosistema con una direzione strategica, un senso di marcia, un’ambizione. Per sentirsi vicini ad una Regione capace di sostenere scelte chiare: coesione, innovazione, internazionalizzazione.


  • +28% di esportazione negli ultimi 5 anni (media Italia 13,8%)
  • +5,6% numero imprese (media Italia -2%)
  • Fondo Lazio Creativo sostiene più di 200 imprese e professionisti
  • Creato, con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, il primo Distretto tecnologico italiano per le nuove tecnologie applicate ai beni culturali
  • 069 attività commerciali e artigianali incentivate a collaborare tra loro in un progetto di rete nei quartieri e nelle strade dei comuni
  • imprese, enti di ricerca e Università coinvolte nei progetti Industria 4.0
  • Triplicate le startup innovative
  • Fondo per aiutare le imprese a vendere i loro prodotti all’estero: da 0 euro nel 2013 a 11,5 milioni nel solo biennio 2014-2015
  • 45 milioni di euro per sostenere e favorire il credito alle imprese
  • 20 milioni di euro per progetti sostenibili di aggregazione di imprese, consorzi e filiere sul territorio
  • Recupero dei fondi europei che rischiavano di andare persi

 

DA DOMANI

  • Nuovi servizi per l’impresa: task force per dare assistenza nella preparazione e nell’accesso ai bandi, rafforzamento di servizi e strumenti digitali, gruppo di lavoro permanente per la semplificazione amministrativa, raccordo più forte con i centri di sapere e ricerca, dalle Università alla Banca d’Italia
  • Piano di reindustrializzazione per la crescita economica a partire da 7 settori strategici: Green Economy, Scienze della vita, Tecnologie applicate ai beni culturali, Sicurezza, Industrie creative digitali, Aerospazio, Agroalimentare. Riforma della legge sui consorzi industriali per favorire il recupero di spazi dismessi
  • Sostegno alle eccellenze d’Europa a Roma e nel Lazio: supporto ai grandi progetti di sviluppo, come quello del Centro Enea di Frascati sulla fusione nucleare o il nuovo polo internazionale della ricerca a Ostia, per valorizzare l’economia legata al mare
  • SpazioAttivo: una rete regionale di incubatori d’impresa sempre più forte
  • Startup Lazio! Un programma per la nuova impresa innovativa già all’avanguardia in Italia che rafforzeremo con più occasioni di incontro tra innovatori e imprese, uno spazio regionale per le startup e gli strumenti di venture capital
  • LazioCreativo: più creatività nell’impresa laziale con un Fondo della Creatività più forte e nuove forme di assistenza tecnica ai progetti vincitori
  • Lazio International per conquistare nuovi mercati: missioni internazionali, sostegno tecnico all’internazionalizzazione, sviluppo dell’e-commerce
  • Sportello unico Invest in Lazio per attrarre nuovi investimenti
  • Nuove iniziative a sostegno del commercio e dell’artigianato: ricambio generazionale, innovazione, riforma della normativa sul commercio, rifinanziamento delle “Strade del Commercio”, lotta all’abusivismo
  • Un accesso al credito più semplice
  • Nuovi finanziamenti, nuovi spazi, nuove opportunità per l’imprenditoria femminile
  • Sostegno al mondo cooperativo e realizzazione di un Festival della Responsabilità sociale di impresa