Basta pacche sulle spalle ai ragazzi e alle ragazze. Ci vuole coerenza. La destra ha tagliato l’80% dei fondi per il bonus psicologo

Domani, 15 Marzo, sarà la giornata nazionale dei disturbi del comportamento alimentare.

Basta pacche sulle spalle ai ragazzi e ragazze. Ci vuole coerenza.

La destra ha tagliato l’80% dei fondi per il bonus psicologo.

Eppure in Italia le statistiche ci parlano di un incidenza molto alta di disagi psicologici tra i ragazzi. Più di 300.000 adolescenti fanno uso di psicofarmaci senza prescrizione e un ragazzo su due sotto i 18 anni soffre di disturbi post-traumatici.

Servono più investimenti in strutture e personale psichiatrico, non meno risorse. Perché di 340mila richieste di bonus psicologo arrivate durante il Governo Draghi ne è stata accolta solo una su dieci.

Serve una rete di ascolto capillare
Serve un numero gratuito di assistenza
Serve potenziare la rete dei consultori
Serve assumere nei prossimi 5 anni almeno 7000 psichiatri, psicologi e neuropsichiatri infantili

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *